Adr, dall'Antitrust multa da 1,67 mln per abuso posizione dominante

Inviato da Redazione il Mar, 04/11/2008 - 08:40
Quotazione: GEMINA
Scure dell'Antitrust puntato su Aeroporti di Roma. L'Autorità guidata da Antonio Catricalà ha multato Adr per 1,668 milioni di euro per abusi di posizione dominante derivante dall'essere concessionaria esclusiva, fino al 2044, della gestione unitaria degli scali di Roma Fiumicino e di Roma Ciampino. Secondo l'Antitrust la società che fa capo a Gemina ha applicato corrispettivi eccessivamente onerosi nel servizio di rifornimento carburante e nella sub-concessione di spazi ad uso ufficio agli operatori cargo. In particolare l'Antitrust ha deliberato una sanzione di 402.000 euro per l'abuso relativo all'applicazione di corrispettivi eccessivamente onerosi per il servizio di rifornimento carburante, una sanzione di 196.000 euro per l'abuso relativo all'applicazione di corrispettivi eccessivamente onerosi per la sub-concessione di spazi ad uso ufficio agli operatori cargo; una sanzione da 1.070.000 euro per l'abuso relativo alla tariffazione per l'accesso alla cargo city di Fiumicino.
COMMENTA LA NOTIZIA
Werand scrive...
atalan scrive...
soldatino75 scrive...