1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

AdF si guarda intorno e strizza l’occhio a Sat

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il risiko dei cieli piace ad Aeroporto di Firenze che punta a consolidare le proprie posizioni nel centro Italia. Nel corso della presentazione del nuovo piano industriale al 2011, l’amministratore delegato del gruppo, Fabio Battaglia, ha annunciato che AdF è salita dall’8,1% al 20% dell’aeroporto di Siena a seguito di un recente aumento di capitale. Battaglia, numero uno anche dello scalo torinese Sagat che attraverso Aeroporti Holding controlla il 31,7% di AdF, ha nel mirino anche lo scalo di Pisa. “L’Aeroporto di Pisa – ha dichiarato Battaglia – è una bella storia di successo nel low cost ed è complementare a Firenze, che ha invece un target di clientela più alto. Se andasse in Borsa un investitore dovrebbe guardarla con attenzione”.