Adesso il Giappone fa paura alle Borse. Piazza Affari in rosso. Spicca Mps

Inviato da Redazione il Mar, 12/04/2011 - 09:22
Adesso il Giappone fa paura alle Borse. L'aumento del livello dell'incidente nucleare giapponese al gradino massimo sulla scala degli eventi nucleari e radiologici (Ines), che ha posto lo stesso grado di gravità che il disastro di Chernobyl, contribuisce al nervosismo. Le continue scosse di terremoto, avvertite a Tokyo, gettano altre ombre sui mercati. Dal momento del devastante terremoto e maremoto dell'11 marzo, sono state registrate oltre 400 scosse di assestamento di misura sopra magnitudine 5. A Milano il Ftse Mib cede lo 0,38%. A Milano in rosso tutti i titoli bancari, ad eccezione di Mps premiata dalla decisione dell'aumento di capitale.
COMMENTA LA NOTIZIA