1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Acque Potabili: prezzo offerta a 3,4 euro, ricavato pari a 33,8 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’offerta globale di azioni della società Acque Potabili, inizialmente prevista sino al 29 novembre ma poi prorogata sino al 5 dicembre, si è chiusa ieri. Il prezzo, come comunica questa mattina la società controllata in misura paritetica dalla genovese Iride Acqua Gas (ex Amga) e Società metropolitana acque Torino (Smat), è stato fissato in 3,4 euro per azione. Da ricordare che il prezzo massimo di offerta era stato determinato in 4,8 euro. Il ricavato complessivo derivante dall’aumento di capitale, calcolato sulla base del prezzo definitvo comunicato oggi, al netto dell’importo delle commissioni riconosciute al consorzio per l’offerta pubblica e al consorzio per il collocamento istituzionale, è pari a circa 33,8 milioni. I risultati dell’offerta verranno resi noti venerdì 7 dicembre 2007.