1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Acque Potabili, cda sottoscrive atto incorporazione di Nuova Sap

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda di Acque Potabili rende noto che è stato sottoscritto, in data odierna, l’atto di fusione per incorporazione di Nuova Sap. Il concambio di 6,14 azioni ordinarie Acque Potabili del valore nominale di 0,50 euro l’una per ogni 100 azioni ordinarie Nuova Sap del valore nominale di 1 euro l’una. Al termine dell’operazione la compagine societaria di Acque Potabili è composta per l’87,98% dagli azionisti di Nuova Sap (Amga e Smat in quote paritetiche), per l’1,98% da azioni proprie mentre il 10,04% è costituito da flottante. Con l’operazione di fusione il capitale sociale di Acque Potabili si è ridotto a 2.525.294,50 euro dai 4.076.261 precedenti, suddiviso in 5.050.589 azioni con valore nominale di 0,50 euro cadauna.