Acea, pronta ad illuminarsi in Borsa

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 13/12/2010 - 11:05
Quotazione: ACEA
Scambia in leggero territorio negativo Acea che continua così, in scia a quanto accaduto venerdì scorso, il test delle vecchie resistenze statiche violate in occasione dell'importante rialzo messo a segno nel corso della seduta del 9 dicembre. In occasione di tale giornata il titolo ha incrociato dal basso verso l'alto la media mobile a 14 e 55 sedute. La media a 200 periodi è invece già da maggio che è stata oltrepassata positivamente. Restringendo il campo temporale si nota come le azioni dell'utility romana siano all'interno di un ampio trading range dallo scorso 30 settembre. Tale area è compresa tra il minimo a 8,18 euro e il massimo a 8,835 euro. Quello che il titolo sta compiendo è il terzo attacco alla trendline superiore del wedge disegnato negli ultimi mesi. La trend in questione è stata ottenuta con i top del 10 e del 29 novembre. La violazione fornirebbe un segnale di acquisto in grado di riportare le quotazioni quantomeno sui massimi 2010. Volendo tradurre tali indicazioni a livello operativo è dunque possibile posizionare i propri ordini di acquisto in prossimità di 8,53 euro. In tal caso lo stop si avrebbe al cedimento di 8,18 euro mentre il primo target è individuato a 9,40 euro, ossia in prossimità dei top a 9,43 euro dello scorso 5 agosto, e il secondo a 10,25 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
gaville1953 scrive...
maxxbor scrive...
Sophi scrive...