Acea, arbitrato per risolvere controversia con Gdf-Suez

Inviato da Redazione il Gio, 18/02/2010 - 09:09
Il consiglio di amministrazione di Acea ha deliberato di rilasciare la delega congiunta al presidente e all'amministratore delegato per la composizione della controversia con il gruppo GdF Suez, mediante l'avvio delle procedure per la rimessione in arbitrato della controversia stessa. È quanto si apprende in una nota stampa. Il board di Acea ha inoltre deliberato l'emissione di un prestito obbligazionario pari a 500 milioni di euro della durata di dieci anni, da collocarsi interamente presso investitori istituzionali e destinato ad essere quotato sui listini della Borsa del Lussemburgo o Dublino.
COMMENTA LA NOTIZIA