1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Accordo Zonin Consoli: scende in campo Mediobanca

QUOTAZIONI Mediobanca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mediobanca entra nei giochi per facilitare un accordo tra la Popolare di Vicenza e Veneto Banca. L’operazione tra le due banche, dopo alcuni incontri tra i massimi rappresentanti dei due istituti popolari, sembrava ormai tramontata. Secondo alcune indiscrezioni milanesi, l’investment bank di Piazzetta Cuccia, considerata un interlocutore privilegiato sia a Vicenza sia a Montebelluna, si sarebbe spesa affinché le due banche tornassero a parlarsi. Non solo, i tecnici di Mediobanca avrebbero anche predisposto un piano di aggregazione con l’obbiettivo di superare le difficoltà relative alla governance emerse nei precedenti incontri. Le dimensioni delle due banche rendono difficile infatti procedere ad un “merger of equals””. Vicenza pesa quasi il doppio di Montebelluna in termini di sportelli e non intende rinunciare con Zonin all’esercizio di una presidenza forte sull’eventuale superpopolare, lasciando a Vincenzo Consoli il ruolo di amministratore delegato. I temi saranno affrontati in un summit che si terrà in settimana e che vedrà coinvolta Mediobanca nel ruolo di mediatore alle negoziazioni.