1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Accordo tra ministero Comunicazioni, Fastweb e Infratel per ridurre digital divide

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al via l’intesa tra il ministero delle Comunicazioni, Infratel, società soggetta al controllo e al coordinamento dell’agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, e Fastweb per favorire lo sviluppo di infrastrutture a larga banda su tutto il territorio nazionale, con l’intento di ridurre il digital divide. Stando a quanto si apprende in un comunicato, le parti si impegnano con un lettera d’intenti a condividere le informazioni relative alla pianificazione degli interventi nelle aree di divario digitale, tenendo conto dei programmi di infrastrutturazione attuati e pianificati dal ministero in accordo con le regioni e dei programmi di investimento di Fastweb. I firmatari si impegnano inoltre a definire i requisiti tecnico-economici per l’acquisizione da parte di Fastweb delle infrastrutture di telecomunicazione. Per monitorare l’attuazione dei contenuti dell’accordo sarà costituito un tavolo tecnico tra le parti.