1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Accordo tra Cnce e Fondazione Carige

QUOTAZIONI Bca Carige
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Fondazione Cassa di risparmio di Genova e Imperia e la Caisse Nationale del Caisses d’Epargne et de Prevouance (Cnce), le quali detengono rispettivamente il 43,346% e l’11,626% del capitale sociale ordinario di Carige, hanno stipulato un accordo della durata di tre anni che, nella prospettiva che Cnce venga a detenere una partecipazione fino al 15% del capitale ordinario di Carige, prevede: la disponibilità della Fondazione a cedere e di Cnce ad acquistare la totalità dei diritti di opzione (587.404.506 pari al 50,895% dei diritti d’opzione relativi all’aumento di capitale a titolo oneroso deliberato dal cda di Carige in data 25 gennaio 2006) e l’impegno da parte della Fondazione, in caso di cessione in tutto o in parte (purchè superiore al 2% annuo) di azioni ordinarie e/o diritti di opzione sulle stesse e/o azioni di altra categoria convertibili in azioni ordinarie e/o warrants e/o obbligazioni convertibili e/o strumenti finanziari partecipativi della Carige, a informare preventivamente Cnce nonchè il diritto di co-vendita proporzionale in favore di Cnce in caso di cessione dei titoli della Fondazione a un terzo o altro socio dela Carige diverso da Cnce che venisse a detenere una partecipazione al capitale sociale ordinario della Carige superiore a quella detenuta da Cnce (che come sopra detto è previsto possa arrivare fino al 15%). L’accordo conferma l’intendimento del socio Cnce a partecipare allo sviluppo della Banca Carige previsto dal piano strategico 2006-2008 anche attraverso il rafforzamento patrimoniale della banca.