1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Accordo Acea e Open Fiber su fibra a Roma, 375 mln di euro gli investimenti previsti

QUOTAZIONI Acea
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Acea e Open Fiber hanno annunciato di avere siglato un’intesa che definisce termini e condizioni dell’accordo industriale per lo sviluppo di una rete di comunicazione a banda ultra larga nella città di Roma. L’investimento complessivo previsto sarà di circa 375 milioni di euro e coprirà il piano dei lavori che verrà realizzato nei prossimi cinque anni. Di questi, circa 350 milioni saranno sostenuti da Open Fiber, mentre i restanti 25, già previsti nel piano industriale 2018-2022, saranno stanziati da Acea. Il progetto occuperà 1.000 persone nell’arco di piano, con punte di 1.500 addetti. Il piano complessivo di Open Fiber, che coinvolgerà circa 1,2 milioni di unità immobiliari, consentirà ai cittadini romani di beneficiare di una velocità di connessione pari a 1 Gigabit al secondo. “Con questo accordo Acea entra in una nuova dimensione che proietterà la città di Roma verso la realizzazione concreta della cosiddetta “Smart City””, ha commentato Stefano Donnarumma, amministratore delegato di Acea. “Sono anni importanti – ha aggiunto – con tante opportunità da cogliere sul fronte dell’innovazione; noi non ci faremo trovare impreparati.” Le due società hanno previsto anche la possibilità di costituire, nel corso del 2018, una newco della quale Acea sarà azionista di maggioranza, per lo sviluppo di nuovi servizi a valore aggiunto ai cittadini nell’ambito di iniziative di “Smart City”.