Accor: Ebit 2010 sale a 446 mln di euro, meglio delle attese

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 23/02/2011 - 08:45
Quotazione: ACCOR
Accor, una delle maggiori catene alberghiere in Europa, ha terminato il 2010 con un Ebit pari a 446 milioni di euro dai 235 milioni del 2009. Un risultato migliore delle attese del mercato ferme a 441 milioni. I profitti attribuibili agli azionisti si sono attestati nel 2010 a 3,6 miliardi di euro dalla perdita pari a 282 milioni di dodici mesi fa. I ricavi sono invece saliti dell'8,4% a 5,95 miliardi. Il consiglio di amministrazione della società francese proporrà all'assemblea in agenda il prossimo 30 maggio un dividendo di 0,62 euro per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA