1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Accor: Credit Suisse taglia tp a 61 euro in attesa dei conti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Uno scenario macro incerto in Europa e l’ombra di una recessione in Usa oscurano Accor agli occhi degli analisti di Credit Suisse. Il broker svizzero ha tagliato il target price da 74 a 61 euro, confermando il rating outperform. Nonostante i timori, infatti, “Accor presenta forti qualità difensive”, spiegano gli analisti nella nota diffusa oggi. E proprio oggi, il gruppo alberghiero francese svelerà i risultati annuali, su cui gli esperti di Credit Suisse hanno già snocciolato le loro previsioni: “Ci aspettiamo un fatturato 2007 di 8,089 miliardi di euro, in crescita del 6% rispetto all’anno precedente”. E per l’anno in corso le cose potrebbe andare anche meglio. “Per il 2008 prevediamo un utile per azione di 69,6 euro, che implica un potenziale miglioramento del 38% dai livelli correnti”, concludono gli analisti.