Acciaio:Voestalpine, JP Morgan rivede al rialzo stime per esercizio 2010/11

Inviato da Daniela La Cava il Ven, 04/06/2010 - 14:13
Voestalpine finisce sotto la lente d'ingrandimento di JP Morgan. Gli analisti della banca americana hanno confermato la raccomandazione "neutral" sul gruppo siderurgico austriaco e il prezzo obiettivo a 29 euro. Il broker ha però rivisto al rialzo le previsioni sull'Ebit e sull'Eps 2010/11 dopo che la compagnia ha riportato dei profitti migliori delle attese nel quarto trimestre dell'esercizio fiscale 2009/2010 grazie soprattutto al ritorno all'utile della divisione "acciai speciali". Nel dettaglio, gli esperti di JP Morgan si attendono per l'esercizio 2010/11 un Ebit pari a 825 milioni di euro e un Eps di 2,5 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA