Acciaio: si scalda il braccio di ferro fra Washington e Pechino

Inviato da Micaela Osella il Gio, 10/09/2009 - 10:27
Guerra commerciale fra Washington e Pechino. L'annuncio fatto dal dipartimento del Commercio americano di aver imposto dazi preliminari compresi tra il 10,90 e il 30,69% sulle importazioni di tubi d'acciaio cinesi per complessivi 2,6 miliardi di dollari non piace all'autorità cinesi che stanno preparando la contromossa. Il portavoce del governo cinese non ha voluto fare commenti sulla possibilità che Pechino risponda per le rime alla mossa americana, ma ha spiegato che sono possibili nuove comunicazioni ufficiali nel corso della giornata.
COMMENTA LA NOTIZIA