1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Acciaio: Salzgitter, Credit Suisse taglia tp a 119 euro, confermato outperform

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In una nota diffusa oggi, gli analisti di Credit Suisse hanno abbassato il target price su Salzgitter, portandolo a 119 euro da 124 euro, mentre hanno confermato la raccomandazione “outperform”. “Lasciamo invariate le stime per l’intero 2008 sul gruppo tedesco dell’acciaio – osserva il broker – ma riduciamo le previsioni 2009/2010 sull’utile per azione (Eps) rispettivamente da 10,07 a 6,09 euro e da 15,05 a 10,56 euro. Nel 2011 l’Eps è atteso a quota 14,82 euro”. Secondo gli esperti di Credi Suisse, la tendenza negativa dovrebbe leggermente migliorare nel secondo trimestre quando l’effetto dei tagli alla produzione globale dovrebbe diventare più visibile. Intanto, sul listino tedesco, il titolo Salzgitter avanza del 3,70% a 65,30 euro per azione.