1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Acciaio: produzione in Europa ben lontana dai livelli del 2007, gli industriali continuino ad investire (Federacciai)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“I volumi di produzione d’acciaio nel 2012 non raggiungeranno i livelli dell’anno scorso, non solo in Italia ma anche in Europa, e in ogni caso sarà molto difficile raggiungere i picchi del 2007-2008”. Lo ha detto il nuovo presidente di Federacciai, Antonio Gozzi, nel corso della conferenza che precede l’assemblea annuale della federazione delle imprese siderurgiche italiane. Nel 2011 la produzione di acciaio italiana ha avuto un aumento dell’11,6% a 28,7 milioni di tonnellate, mentre nel 2007-2008 il livello raggiunto era di 30,6 milioni di tonnellate. “Se questa crisi economica ha avuto un pregio è stato quello di mostrare come senza l’industria, in particolare quella manifatturiera, l’economia non vada da nessuna parte”, ha detto Gozzi. “Per il Paese, gli industriali possono fare solo una cosa: continuare ad investire”.