1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Acciaio, domanda in rallentamento del 3-4% nel 2012 (Fitch)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo l’agenzia di rating Fitch, la domanda di acciaio da parte di Cina e mercati emergenti sarà sostenuta tra il 5 e l’8% nel medio-lungo termine, compensando in parte il debole mercato dei Paesi sviluppati, grazie alla crescente integrazione e diversificazione dei produttori di metallo. In particolare molto ci si aspetta dalla Cina, che rappresenta un terzo del consumo globale di acciaio. Fitch si aspetta comunque una domanda sotto pressione nel 2012 a causa delle condizioni economiche mondiali: l’indebolimento della domanda è quantificato tra il 3 e il 4% l’anno prossimo, prima, però, di accelerare.