1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Acciaio: Citigroup abbassa previsioni su produzione mondiale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Citigroup hanno ridotto le loro previsioni sulla produzione di acciaio mondiale. Secondo il broker la crescita della domanda globale di questo metallo accuserà una battuta d’arresto nel 2009, calando del 4,1%. Anche nel 2010 le cose però non andranno meglio: la fase di rallentamento – sostengono nella loro analisti gli esperti – continuerà e dovrebbe risultare in frenata del 2,8 per cento. In questo delicato contesto gli analisti di Citigroup suggeriscono quindi di privilegiare società minerarie dai bilanci più forti, che vantano una più alta esposizione ai mercati domestici e che magari sono focalizzate a mercati di nicchia.