Acciaio, cala la produzione in Giappone

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 23/01/2012 - 11:53
Secondo la Japan Iron and Steel Federation, gli ordini di accaio legati al settore manifatturiero provenienti dal Giappone sono calati a novembre del 10,9% mensile a 1,71 milioni di tonnellate, a causa dei cambi valutari sfavorevoli e della minore domanda. A dicembre la produzione di acciaio grezzo nel paese è scesa dell'8,4% annuo a 8,4 milioni di tonnellate, il massimo calo registrato da due anni. La produzione totale 2011 si è attestata a 107,59 milioni di tonnellate, il -1,8% annuo. L'Associazione stima che tra gennaio e fine marzo la domanda interna di acciaio grezzo calerà a 26 milioni di tonnellate, scendendo di un ulteriore 6,2% annuo.
COMMENTA LA NOTIZIA