1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Acciaio: aumenta la produzione mondiale, l’Italia cresce del 6,9%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La produzione di acciaio grezzo nel 2011 in 64 paesi a maggio è aumentata a 130 milioni di tonnellate, con un aumento del 4,2% rispetto al maggio 2010. E’ quanto emerge dagli ultimi dati diffusi dalla World Steel Association. In particolare, la Cina ha aumentato la sua produzione del 7,8% annuo, a 60,2 milioni di tonnellate, e la Corea del Sud ha visto una crescita annua del 12,8%, a 5,9 milioni di tonnellate prodotte. Il Giappone invece ha visto crollare l’output di metallo grezzo del 7% in seguito agli avvenimenti del marzo 2011.
In Europa, l’Italia nel 2011 ha prodotto 2,6 milioni di tonnellate, in aumento del 6,9% rispetto al maggio dello scorso anno. Aumento più contenuto per la Germania (+1,1% nella produzione di acciaio grezzo, a 4,1 milioni di tonnellate) mentre la Spagna è addirittura in flessione, con un calo produttivo annuo del 5,5% (1,6 milioni di tonnellate).