Acciaio: allo studio di Usha Martin rialzo del prezzo

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 11/05/2011 - 13:44
L'indiana Usha Martin potrebbe aumentare il prezzo dell'acciaio di circa 3mila rupie a tonnellata, a seguito degli alti costi del carbone metallurgico e del carburante. Lo rende noto Bloomberg, riportando le parole dell'amministratore delegato della società, Rajeev Jhawar. L'obiettivo della compagnia è far arrivare la produzione a 700mila tonnellate di acciaio all'anno, contro le 500mila realizzate nel 2010.
COMMENTA LA NOTIZIA