Abn taglia il giudizio su Ryanair, non piace il bid per Aer Lingus

Inviato da Marco Barlassina il Ven, 06/10/2006 - 11:19
L'offerta di Ryanair su Aer Lingus non convince gli analisti di Abn Amro, che tagliano il giudizio sul titolo della compagnia low cost da buy a hold.
Nonostante gli analisti olandesi non ritengano che l'operazione possa andare a buon fine, principalmente per l'opposizione politica e per considerazioni di ordine concorrenziale, da Abn nutrono dubbi anche sulle conseguenze di un esito positivo del bid. "Se il deal dovesse fallire - spiegano da Amasterdam - gli investitori potrebbero risultare preoccupati dai costi di uscita, mentre se l'acquisizione riuscisse gli investitori potrebbero ragionevolmente agitarsi per i rischi di esecuzione". Abn ha comunque laciato invariate le proprie stime e la valutazione del prezzo obiettivo sul titolo Ryanair.
COMMENTA LA NOTIZIA