1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Abn Amro, vicino accordo tra Rbs e BofA su LaSalle

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Soluzione in arrivo per il dossier Abn Amro. Royal Bank of Scotland potrebbe annunciare già domani l’accordo con Bank of America sulle modalità con le quali verrebbe suddiviso l’asset americano di Abn Amro, LaSalle, nell’ambito dell’offerta sulla banca olandese presentata in cordata con Fortis e Santander. E’ quanto afferma il Financial Mail on Sunday, secondo quanto riferisce l’agenzia finanziaria Bloomberg. L’accordo prevede la cessione di 140 sportelli a Chicago di LaSalle a Bank of America, mentre Rbs manterrebbe per sé le attività commerciali della banca in Michigan e nell’Illinois. L’accordo spianerebbe così la strada all’offerta della cordata sulla banca olandese, che non incontrerebbe più ostacoli. La posizione di Bank of America è cruciale nel cammino della cordata verso Abn Amro: l’accordo tra la banca olandese e Barclays (superato in valore dall’offerta Rbs-Fortis-Santander) prevedeva infatti la cessione di LaSalle a Bofa per 21 miliardi di dollari. Il tribunale di Amsterdam ha però congelato tale cessione e Bank of America si è rivolta alla Suprema Corte olandese, convinta che il contratto di vendita sia pienamente valido. Proprio settimana scorsa il consozio guidato da Rbs ha avanzato un’offerta da 71,1 miliardi su Abn Amro con l’intenzione di chiudere l’operazione entro fine anno.