1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

ABN Amro: utile trimestrale in calo del 35%, al via piano riduzione costi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

ABN Amro ha annunciato un nuovo piano di riduzione dei costi, dopo aver riportato nel secondo trimestre un calo degli utili del 35%. La banca olandese, controllata dallo Stato, ha riportato nel periodo aprile-giugno un utile netto di 391 milioni di euro, contro i 600 milioni del corrispondente periodo del 2015. A pesare sul risultato una posta straordinaria di 271 milioni legata a uno scandalo sui derivati. Al netto di voci straordinarie, l’utile netto rettificato ha segnato un aumento del 10% a 662 milioni. In occasione dei conti, ABN Amro ha anche annunciato un nuovo piano di riduzione dei costi, che riguarderà inizialmente le attività di controllo e supporto per 200 milioni di euro, vale a dire il 25%, da attuare già il prossimo anno. La misura provocherà anche un taglio del personale. Ulteriori tagli di costi in altre aree di attività verranno individuati più avanti.