1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Abn Amro dice hello a Thomson-Reuters

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Arrivederci Reuters, benvenuta Thomson-Reuters. Paul Gooden analista di Abn Amro saluta così le indiscrezioni che parlano del piano di Thomson di acquistare il gruppo dei media con un’offerta da 8,77 miliardi di sterline che creerebbe il più grande gruppo di informazione finanziaria al mondo. Il broker ha rivisto al rialzo il prezzo obiettivo di Reuters portandolo da 4,95 sterline a 6,40, ma ha declassato il titolo da buy a hold alla luce delle recente performance. L’esperto della casa d’affari non ritiene che l’Antitrust bloccherà l’operazione. “Mentre negli Stati Uniti la quota di mercato dei ricavi da desktop di Bloomberg si attesta al 52% contro il 41% di Thomson-Reuters. In Europa la quota di mercato di Thomson è di appena l’1%”, scrive il broker. “Se le autorità guarderanno la quota dei volumi dei monitor, le loro conclusioni potrebbero essere differenti, ma noi pensiamo che i ricavi siano la base più probabile che guarderà il regolatore”.