Abi: stabilita la nuova composizione del Comitato di presidenza e definite le deleghe

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 19/09/2012 - 15:25
Il Comitato esecutivo dell'Abi ha stabilito oggi la nuova composizione del Comitato di presidenza, di cui fanno parte il presidente Guiseppe Mussare e il direttore generale Giovanni Sabatini, e definito le deleghe delle competenze. Lo rende noto l'associazione in un comunicato. Sono invitati alle riunioni del Comitato di presidenza con incarichi speciali: Luigi Abete (presidente Banca Nazionale del Lavoro), tematiche connesse alla banking union e questioni retail delle grandi banche europee presenti in Italia; Alessandro Azzi (presidente Federcasse), presidente del Comitato ristretto piccole banche; Roberto Nicastro (direttore generale Unicredit), reputazione ed immagine; Giovanni Pirovano (vicepresidente Banca Mediolanum), innovazione tecnologica; Guido Rosa (presidente Aibe), relazioni internazionali. Per quanto riguarda i vicepresidenti, il Comitato esecutivo ha definito le deleghe. Camillo Venesio con funzioni vicarie, struttura dell'associazione e enti collegati, eventuali aggiornamenti dello Statuto e rapporti con le associazioni di categoria bancarie e finanziarie; Giovanni Berneschi, banche e mercati anche con riferimento a prezzi, commissioni, fiscalità, rapporti con le agenzie di rating; Francesco Micheli, presidente del Comitato per gli affari sindacali e del lavoro (Casl) e relazioni industriali; Mario Sarcinelli, studi e ricerche e rapporti con l'Istituto Einaudi per gli studi bancari, finanziari e assicurativi (Istein); Emilio Zanetti, temi connessi all'attività delle piccole e medie imprese.
COMMENTA LA NOTIZIA