Abi: sostegno alle Pmi, giù di 15 punti base i tassi Cdp alle banche

Inviato da Redazione il Lun, 05/10/2009 - 18:58
Cdp ha tagliato i tassi di interesse applicati ai finanziamenti al sistema bancario destinati al sostegno delle piccole e medie imprese (Pmi), diminuendo i differenziali sull'Euribor a 6 mesi di 15 punti base. Le due nuove fasce di spread sono dunque pari a 60 e 80 punti base. Lo comunica l'Abi in una nota stampa. La decisione, che avrà efficacia a partire dalle erogazioni che verranno richieste alla Cdp dal sistema bancario per il mese di ottobre, è stata presa in scia al miglioramento delle condizioni generali del mercato.
COMMENTA LA NOTIZIA