1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Abi: sofferenze nette attese in calo del 15% ogni anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In miglioramento la qualità dell’attivo bancario tra il 2017 e il 2019, con una riduzione media annua del 15% delle sofferenze nette, e un calo del rapporto sofferenze nette su impieghi di oltre il 40% nel triennio. E’ quanto emerge dallo scenario previsivo diffuso dall’Ufficio studi dell’Abi, costruito come di consueto insieme agli Uffici studi delle principali banche operanti in Italia. Atteso in aumento lo stock dei prestiti: oltre 140 miliardi in più tra fine 2016 e fine 2019.