Abi: prestiti bancari a fine 2012 in calo dell'1,3% annuo

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 16/01/2013 - 15:17
La flessione dei prestiti bancari si è attenuata a fine 2012. E' quanto si evince dai dati pubblicati dall'Abi nel Monthly Outlook di gennaio. Sulla base di prime stime, il totale prestiti a residenti in Italia si colloca a 1.923,4 miliardi di euro, segnando una variazione annua di -1,3% (-1,6% il mese precedente).

Lievemente negativa è risultata anche la variazione annua dei prestiti a residenti in Italia al settore privato (-2% a fine 2012 dal -2,4% del mese precedente). Alla fine del 2012 risultano pari a 1.657,6 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA