1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Abi: un miliardo di euro stanziato dalle banche per imprese italiane che operano in Egitto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un miliardo di euro già stanziato dalle banche per le imprese italiane che scelgono di operare in Egitto. È questo il plafond messo a disposizione dal settore bancario per finanziare le esportazioni e gli investimenti nel mercato egiziano. Il dato è stato presentato oggi dal Presidente dell’Abi, Corrado Faissola, al Forum economico che si è svolto al Cairo in occasione della missione di sistema organizzata insieme a Confindustria ed Ice al seguito del Presidente del Consiglio Prodi e del Ministro del Commercio Internazionale Bonino. “In un contesto internazionale sempre più competitivo ed integrato, anche in vista dell’appuntamento con l’area di libero scambio euro-mediterranea che sarà creata nel 2010 – ha detto il presidente Faissola – i Paesi del Mediterraneo ed in particolare l’Egitto rappresentano un mercato strategico al quale le banche italiane guardano con grande interesse e dove poter replicare quelle strategie che nell’Europa dell’Est le hanno già rese leader”. Questo interesse è confermato anche dai dati: l’impegno del settore bancario per sostenere le iniziative di business in Egitto, infatti, si inserisce in una strategia di attenzione verso l’intero bacino mediterraneo, considerando che le nostre banche complessivamente hanno già stanziato oltre 8 miliardi di euro per le imprese che vogliono investire nei paesi di quest’area.