Abi: le sofferenze a settembre cresciute del 15,3% annuo

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 21/11/2012 - 16:57
A fine settembre 2012 le sofferenze lorde (le sofferenze al lordo delle svalutazioni) sono risultate pari a circa 117,6 miliardi di euro, 1,8 miliardi in più rispetto ad agosto e +15,6 miliardi rispetto a settembre 2011, segnando un incremento annuo di circa il 15,3%. Lo si evince dal Monthly Outlook pubblicato dall'Abi. In rapporto agli impieghi le sofferenze risultano pari al 5,9% a settembre 2012 (5,1% un anno prima). Con riguardo alle sofferenze al netto delle svalutazioni, a fine settembre 2012 esse sono risultate pari a quasi 67,5 miliardi di euro, circa 1,5 miliardi in più rispetto al mese precedente e quasi +12 miliardi rispetto a settembre 2011 (+21,6% l'incremento annuo). Il rapporto sofferenze nette/impieghi totali si è collocato al 3,46% (3,41% ad agosto 2012 e 2,86% a settembre 2011).
COMMENTA LA NOTIZIA