1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Abi: in Italia a fine 2007 in assestamento gli impieghi bancari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In Italia, la dinamica dei finanziamenti erogati dalle imprese bancarie ha manifestato, alla fine del 2007, una dinamica in assestamento: sulla base delle prime stime, gli impieghi complessivi del totale banche hanno segnato un tasso di crescita tendenziale pari al 10,2%, che si raffronta al +11,4% di novembre 2007 ed al +11,2 % di fine 2006. Lo si apprende dall’ultimo “monthly outlook” dell’Abi, dal titolo “Evoluzione dei mercati finanziari e creditizi”. In particolare, alla fine dello scorso anno, l’ammontare degli impieghi del sistema bancario italiano è risultato pari a 1.455 miliardi di euro, segnando un flusso netto di nuovi impieghi di circa 133 miliardi di euro rispetto a fine 2006.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede il dato sulla crescita economica di Spagna e Gran Bretagna, oltre all’aggiornamento su ordini e fatturato dell’Italia. Nella seconda parte della giornata focus sulle nuove richieste di sussidio statunitensi, scese la sc…

MACROECONOMIA

Stati Uniti: vendite case esistenti in frenata, -2,3% ad aprile

Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti hanno registrato ad aprile una battuta d’arresto, con un calo del 2,3% rispetto a marzo, quando invece erano aumentate del 4,2% (dato rivisto dal precedente +4,4%). Gli analisti si aspettavano un ribasso…