1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Abi: Faissola, dieci banche italiane potrebbero chuidere aiuto al Governo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le prime dieci banche quotate italiane potrebbero essere interessate all’aiuto dello Stato per rafforzare il patrimonio. È quanto ha dichiarato Corrado Faissola, numero uno dell’Associazione bancaria italiana (Abi) intervenendo all’assemblea annuale Aibe (associazione delle banche estere in Italia). Faissola ha però sottolineato che “potrebbero farlo, non che lo saranno”. Il numero uno dell’Abi ha precisato riferendosi al decreto salva-banche che dovrebbe essere varato venerdì che gli istituti finanziari italiani in condizioni normali “non hanno necessità di interventi pubblici o di ricapitalizzarsi”. Tuttavia, analizzando nel dettaglio, l’attuale scenario Faissola ha aggiunto: “L’intervento del Governo è finalizzato esclusivamente a dare alle banche italiane maggiore forza per sostenere l’economia reale”.