1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Abete stoppa Unipol in Bnl

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non piace al presidente di Bnl l’idea di Unipol di crescere nel capitale della ex banca del Tesoro fino al 10%: “Se dovesse ottenere l’autorizzazione a farlo, creerebbe un elemento di turbativa”, ha dichiarato. In presenza dell’Ops del Bbva: “ogni comportamento, ogni azione da parte di tutti, dovrebbe rispettare le regole del mercato per cui ad ogni offerta pubblica di scambio si risponde con un’altra offerta rivolta al 100% degli azionisti e non con operazioni parziali e specifiche fra gruppi di azionisti”. Per Abete infatti la compagnia assicurativa rappresenterebbe un “contropotere” mirato a ottenere più forza contrattuale e se l’obiettivo fosse consolidare il rapporto con Bnl-Vita: “Unipol dovrebbe parlarne con il sottoscritto”.