ABB sotto pressione, conti in rosso

Inviato da Redazione il Lun, 26/01/2004 - 11:15
Andamento negativo per il colosso ABB, che lascia sul terreno oltre il 2% scivolando sotto quota 7,3 franchi svizzeri. Ad appesantire le quotazioni del colosso industriale sono le dichiarazioni del management, che ha spiegato nel weekend come i conti nel 2003 saranno in linea con quelli del 2002, e cioè in rosso. Inoltre sembra essere venuta meno la speculazione su un possibile Opa da parte di General Electric.
COMMENTA LA NOTIZIA