FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anheuser-Busch InBev, il maggior produttore di birra al mondo, ha registrato nel terzo trimestre dell’anno un utile netto di 1,43 miliardi di dollari, in calo del 7,2% rispetto al corrispondente periodo del 2009, mentre su base adjusted è salito da 1,13 a 1,49 miliardi di dollari. I ricavi sono ammontati a 9,3 miliardi di dollari, evidenziando un rialzo del 5,4% e i volumi di birra venduta sono aumentati del 4%. Per il quarto trimestre, il gruppo belga si aspetta una crescita dell’utile lordo rispetto al trimestre precedente.