1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

AB InBev: accordo trovato per acquisire SabMiller, formalizzata offerta da

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anheuser-Busch InBev (AB InBev) ha raggiunto un accordo con SABMiller sul progetto di acquisizione che riunirà i tre principali marchi di birre al mondo sotto un unica società. Gli azionisti di SABMiller riceveranno 44 sterline per azione, a un premio del 50% rispetto al prezzo del titolo del 14 settembre, il giorno prima dell’inizio delle indiscrezioni su un potenziale deal. In alternativa, gli azionisti di SABMiller potranno scegliere una combinazione di contanti e azioni non quotate. Il valore dell’offerta si aggira sui 70 miliardi di sterline.
Secondo i termini dell’accordo, SabMiller cederà la sua partecipazione del 58% nella joint venture MillerCoors al partner Molson Coors Brewing, che detiene il restante 42%, per 12 miliardi di dollari, e cederà il business internazionale Miller. La cessione di MillerCoors è necessaria affinchè Ab InBev ottenga l’approvazione per l’acquisizione di SABMiller da parte dell’autorità antitrust statunitense.
I titoli ordinari della nuova società che si verrà a creare verranno quotati sulle Borse di Bruxelles, Johannesburg e Messico.