1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

A2A: valore perequazione aziendale 2004 pari a 13,3 milioni di euro

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con provvedimento ARG/ELT n. 121/08, l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, sulla base dell’istruttoria condotta in attuazione della delibera n. 96/04, ha approvato il valore del fattore di correzione specifico aziendale dei ricavi ammessi a copertura dei costi di distribuzione, necessario per la determinazione dell’ammontare di perequazione specifica aziendale a copertura di costi dovuti a variabili esogene non controllabili da AEM Elettricità e non coperti da ricavi tariffari. Lo comunica A2A in una nota, specificando che il valore della perequazione specifica aziendale per l’azienda riconosciuto per il 2004 è risultato pari a 13,3 milioni di euro, mentre per gli anni 2005-2007 tale fattore di correzione sarà aggiornato sulla base del livello degli investimenti realizzati dall’impresa. In attesa di tali determinazioni, entro 90 giorni, oltre all’importo relativo al 2004, saranno versati in acconto ad AEM Elettricità gli importi relativi alla perequazione specifica aziendale per gli anni 2005, 2006 e 2007, nella misura dell’80% dell’ammontare relativo all’anno 2004.