1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

A2A, triplo massimo in costruzione?

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua a scambiare in laterale da inizio febbraio A2A. Le azioni dell’utility lombarda pagano così le incertezze legate alle vicende Edison/A2A non stanno certo favorendo i corsi borsistici dei titoli dell’utility lombarda a Piazza Affari. Nelle ultime settimane si è infatti assistito ad un triplo tentativo di allungo verso le più immediate resistenze statiche di area 1,20 euro, senza tuttavia mai giungere realmente a mettere sotto pressione il livello. A questo punto, considerando anche l’avvenuto pull back della trendline ascendente tracciata con i minimi del 30 novembre e del 17 dicembre e violata al ribasso in occasione della seduta del 30 dicembre, è possibile implementare una strategia ribassista volta a beneficiare dell’estensione al ribasso della figura di congestione che prende il nome di triplo massimo. Le indicazioni short giungono non solo dal grafico daily ma anche da quello a 30 minuti. Tale rappresentazione evidenzia come sia stato completato un double top a cavallo tra il 25 febbraio e il 10 marzo che di fatto porterebbe alla violazione dei supporti statici di 1,107 euro, ultimo baluardo rialzista. In base a tali considerazioni è dunque possibile entrare short a 1,13 euro. Con stop a 1,175 euro, il primo target è posizionato a 1,075 euro mentre il secondo è a 1,055 euro e coincide con l’estensione al ribasso del triplo minimo.