A2A: tagliati di oltre 50% i compensi del vertice

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 25/09/2014 - 08:22
Quotazione: A2A
Il Cda di A2A ha deliberato in merito agli emolumenti del presidente esecutivo, del vice presidente e dell'amministratore delegato della società. n particolare, si legge in una nota, il monte complessivo dei compensi del vertice aziendale - presidente, vice presidente e amministratore delegato - è stato ridotto di oltre il 50% rispetto al precedente assetto. Il costo complessivo per l'azienda è diminuito di oltre il 65%.

Al presidente esecutivo Giovanni Valotti vanno 390 mila euro all'anno, al vice presidente Giovanni Comboni 40 mila e all'Ad Luca Valerio Camerano 620 mila euro. Per lui anche la possibilità di un bonus fino al 40% del compenso fisso.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
giocar46 scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a