A2A studia il dossier Epcg, ma resta aperto il nodo del consiglio di sorveglianza

Inviato da Redazione il Ven, 08/05/2009 - 08:25
Quotazione: A2A
Entra nel vivo la partita Montenegro per la privatizzazione della principale società energetica del paese, la Elektroprivreda Crne Gore (Epcg). Il dossier, dopo essere rimasto congelato sulle scrivanie di A2A ed Edison per qualche mese, sembra aver trovato forma quasi compiuta. Ciò accade, però, in un momento assai delicato per la multiutility milanese, colpita sul fronte della governance dal provvedimento di revoca del consiglio di sorveglianza deciso dai Comuni di Brescia e di Milano. I termini della gara fanno intendere che l'esborso complessivo possa sfiorare quota 200 milioni. Questo impone che in A2A vi sia ampia condivisione dell'obiettivo.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
giocar46 scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a