A2A scivola sul fondo del Ftse Mib dopo i conti, titolo cede circa il 3,5%

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 07/05/2013 - 16:08
Quotazione: A2A
Pomeriggio di vendite sul titolo A2A che ha accelerato al ribasso dopo la pubblicazione dei conti e ora indossa la maglia nera sul Ftse Mib con una flessione di circa il 3,5% a 0,616 euro. La multiutility lombarda ha chiuso il primo trimestre del 2013 con un utile netto di 76 milioni di euro, stabile rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il margine operativo lordo si è attestato a 328 milioni di euro, in rialzo del 25,7% dai 261 milioni di un anno fa. Un risultato raggiunto nonostante un calo del 17,6% a 1,59 miliardi dei ricavi. L'indebitamento finanziario si è attestato a 4,23 miliardi di euro, in miglioramento di 134 milioni di euro rispetto a fine 2012. I vertici di A2A hanno confermato l'impegno di ridurre ulteriormente i livelli di debito.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
giocar46 scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a