1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

A2a: perdita netta 2011 a 420 milioni, proposto dividendo a 0,013 euro -2

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda ha inoltre esaminato lo stato di avanzamento degli accordi con Edf relativi al riassetto azionario di Edison. In tale contesto sono stati valutati gli effetti straordinari connessi agli accordi sottoscritti tra A2a, la propria controllata Delmi, Edf, Edisdon e Alpiq nonché ulteriori svalutazioni di asset o partecipazioni per un importo complessivo di 627 milioni di euro. Tale valore incorpora l’effetto netto, pari a 433 milioni di euro, della cessione da parte di Delmi a Edf del 50% di Transalpina Energia, nonché gli effetti derivanti da svalutazioni di asset per complessivi 194 milioni di euro, relativi in particolare alla partecipazione del 20% già direttamente detenuta da A2a in Edipower per 123 milioni di euro e alla partecipazione in Epcg per 41 milioni di euro.