A2A-Iren: Pisapia, operazione da approfondire. Contrastati i titoli a Piazza Affari

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 08/09/2014 - 10:31
Quotazione: A2A
Quotazione: IREN
Viaggiano con segno opposto A2A e Iren a Piazza Affari. Se la prima cede lo 0,40% a 0,8625 euro, la seconda mostra un guadagno dello 0,90% a 1,12 euro. Il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, ha dichiarato in una nota che "lo studio di aggregazione tra A2A e Iren si potrà riprendere e approfondire non appena sarà portata a termine la cessione delle quote di A2A già deliberata dai Comuni di Milano e Brescia".

Per il primo cittadino "è indubbio che grandi società come A2A e Iren e altre grandi multiutilities dovranno avere sempre di più avere la forza e la capacità di una presenza sul mercato nazionale e internazionale. Ipotesi che abbiano un orizzonte industriale più ampio devono essere approfondite senza tabù e senza pregiudizi. Su questo è utile che i Cda inizino a confrontarsi per raggiungere un obiettivo che rafforzerebbe le società e darebbe occasioni di sviluppo e nuova occupazione nell'interesse delle aziende e dei cittadini".

Così Pisapia che considera "non solo positivo, ma anche necessario l'impegno del Governo per la riduzione del numero delle Municipalizzate in Italia".
COMMENTA LA NOTIZIA
rosario 2016 scrive...
giocar46 scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a