A2A, generato il segnale buy

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta di ottava allínsegna degli acquisti per A2A. Le azioni dell’utility lombarda hanno violato al rialzo nel corso della giornata di ieri le resistenze mobili, rappresentate dalla trendline di breve disegnata con i top del 29 novembre e del 2 dicembre, e statiche dei top a 1,046 euro. In concomitanza a questo rinnovato ottimismo, legato anche alle vicende di Edison, A2A ha incrociato dal basso verso l’altola media mobile a 14 periodi. E’ dunque possibile entrare long a 1,047 euro e puntare al target di 1,10 euro. Lo stop è invece sotto 1,03 euro.