1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

A2A ed Edison si accendono sul listino milanese, voci su acquisizione da Edf -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La valutazione di 1,6 miliardi corrisponderebbe al valore del 50% di Transalpina di Energia ai prezzi correnti di Edison al lordo del proprio debito (circa 700 milioni)” – commentano gli analisti di Equita nella nota odierna – La notizia sarebbe positiva per A2A che potrebbe ridurre il proprio debito o aumentare il proprio Ebitda in base alla valutazione degli assets che otterrà da Edison”. Secondo la sim milanese potrebbe scatenarsi un appeal speculativo su Edison legato al cambio di governance. Equita non esclude il lancio di una offerta obbligatoria, oppure che “Edf, per facilitare le procedure di asset swap fra Edison e A2A, possa procedere a una offerta volontaria”. L’ipotesi suggerita da Bloomberg e le considerazioni che si sollevano fra gli operatori accendono i titoli. A2A è questa mattina la migliore del paniere Ftse Mib con un rialzo del 2,5%, mentre Edison si mette in evidenza tra le mid cap con un balzo del 3,4%. Sulla Borsa di Parigi, Edf segna un progresso dello 0,82%.