A2A, allo studio una possibile fusione con Edison

Inviato da Redazione il Lun, 14/07/2008 - 08:54
Il panorama energetico italiano si accende di novità. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dal quotidiano MF, tra le banche d'affari circola un nuovo dossier riguardante la fusione tra A2A ed Edison. L'operazione punterebbe a creare un gruppo che rappresenterebbe il terzo player del settore con una capitalizzazione di quasi 14 miliardi di euro. Un'eventuale fusione avrebbe senso anche dal punto di vista delle complementarietà del business con Edison che fornirebbe al nuovo gruppo capacità importanti nel middle management. Secondo alcune voci, l'operazione si dovrebbe strutturare in un'offerta pubblica di sottoscrizione fra i titoli, con un concambio di 0,55 azioni A2A per ogni azione Edison. Contemporaneamente verrebbero lanciate due Opa obbligatorie. Al momento però i piani alti delle due utility smentiscono l'operazione definendola "impossibile".
COMMENTA LA NOTIZIA