Il 4,2% di Havas al belga Frere

Inviato da Redazione il Lun, 25/10/2004 - 08:54
Acquisendo una partecipazione del 4,2% nel capitale del gruppo pubblicitario francese Havas, il miliardario belga Albert Frére potrebbe trovarsi a giocare un ruolo molto importante nel decidere il futuro della società, in special modo se cercherà l'alleanza con l'azionista di maggioranza del gruppo Vincent Bollorè. Quest'ultimo ha dichiarato venerdì di non avere alcuna intenzione di prendere il controllo della società ed oltretutto sono ben note le differenza a livello di alleanza politiche e finanziarie tra i due uomini d'affari. Havas, il sesto gruppo pubblicitario mondiale, si è ritrovato in condizioni di incertezza dopo il fallimento del suo tentativo di comprare la statunitense Grey Global, tanto che si era parlato di una sua trasformazione da cacciatore a preda con il gruppo francese Publicis e quello britannico Wpp come possibili acquirenti.
COMMENTA LA NOTIZIA