3M: risultati trimestrali poco al di sopra delle attese

Inviato da Redazione il Mar, 26/07/2011 - 13:47
Il gruppo conglomerato 3M ha chiuso il secondo trimestre del 2011 con un utile per azione pari a 1,60 dollari, in aumento del 3,9% rispetto a 12 mesi prima. Le stime erano poste a 1,59 dollari. I ricavi sono ammontati a 7,68 miliardi, contro i 7,62 miliardi stimati e in crescita del 14% rispetto all'analogo periodo del 2010. Per l'esercizio fiscale 2011 il gruppo si attende un utile per azione variabile tra i 6,10 e i 6,25 dollari.


COMMENTA LA NOTIZIA